martedì 19 luglio 2016

MELTING MOMENTS



Sono venuta a conoscenza dei Melting Moments guardando una vecchia puntata di Master Chef Australia. Julia Taylor, una delle concorrenti, durante una prova ha preparato questi bellissimi e golosi dolcetti tipici dell'Australia con una farcia di crema al burro e confettura di lamponi, particolarmente apprezzati dai tre giudici di Master Chef. Quando la Vis, l'azienda valtellinese specializzata in confetture biologiche e marmellate dietetiche, mi ha inviato un campione delle sue ottime confetture, ho colto al volo l'occasione per realizzare con la mia ricetta quei Melting Moments che mi avevano tanto incuriosita. Come Julia Taylor, ho farcito anch'io i miei Melting Moments con crema al burro abbinata alla confettura di lamponi, altri invece li ho farciti con la confettura di açai e mirtilli, entrambe della Vis.

Ingredienti per 20 coppie di biscotti:

250 gr di farina "00" per dolci
100 gr di amido di mais (o crema pasticcera in polvere)
250 gr di burro ammorbidito di ottima qualità
130 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
6 gr di lievito per dolci

Farcia:

100 gr di burro ammorbidito di ottima qualità
200 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
confettura di lamponi Più Frutta Light Vis senza zucchero aggiunto
confettura di açai e mirtilli Più Frutta Benessere Vis 
(zucchero a velo sulla superficie) 

Preparazione: 

In una ciotola o nel mixer impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta frolla molto morbida. Staccate dei pezzetti di frolla e formate delle palline di circa 4 cm. di diametro. Adagiatele in una teglia rivestita di carta forno, distanziandole l'una dall'altra, e con i rebbi di una forchetta premete sulla superficie realizzando delle piccole righe parallele. Infornate nel forno preriscaldato a 160°C per circa 20 minuti o fino a quando i biscotti saranno leggermente dorati. Mi raccomando non fateli cuocere troppo, i biscotti devono restare abbastanza pallidi. Chiaramente le informazioni sul forno sono puramente indicative, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare completamente. Nel frattempo preparate la farcia. Mescolate il burro morbidissimo con la vaniglia e lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Inserite la crema in un sac à poche con beccuccio a stella e farcite la metà dei biscotti. Sull'altra metà spalmate a piacere le due confetture. Unite in coppia un biscotto farcito di crema al burro con uno spalmato di confettura, fino al termine degli ingredienti. Spolverateli di zucchero a velo prima di servirli.

lunedì 11 luglio 2016

PAGELLO FRAGOLINO AL CARTOCCIO


Qualche giorno fa, mi trovavo a Terracina nei pressi del Centro Ittico Cooperativa dei Pescatori e ho acquistato del pesce fresco, tra cui il "Fragolino", meglio conosciuto come "Pagello Fragolino", un pesce magro e digeribile, ma anche ricco di preziosi sali minerali e con un buon contenuto proteico. Davvero ottimo se cotto al forno, pertanto ho pensato di cucinare il Pagello Fragolino al Cartoccio, e con pochi e semplici ingredienti ho ottenuto un delizioso secondo piatto.

Ingredienti:

2 pagelli fragolini freschi di 400 gr
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
1 limone
sale
pepe

Preparazione:

Eviscerate il pesce, poi con un robusto paio di forbici togliete le pinne e squamatelo. Lavatelo sotto l'acqua corrente, asciugatelo con carta da cucina e insaporitelo internamente con succo di limone, aglio tritato, un pizzico di sale e pepe, un ciuffetto di prezzemolo e un filo di olio. Spennellate d'olio la parte esterna del pesce e posizionatelo su un foglio di alluminio, adagiate 2 fette di limone sopra il pesce e chiudetelo per formare il cartoccio. Ripetete lo stesso con il secondo pesce. Posizionate i due pesci in una teglia e cuoceteli nel forno a 200°C per circa 30 minuti. Chiaramente i dati del forno sono puramente indicativi, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...