lunedì 27 giugno 2016

POLPETTE DI CAVOLFIORE AL SUGO


L'idea di preparare questo gustoso piatto vegetariano mi è venuta parlando con Patrizia, una mia amica di Roma, la stessa che qualche anno fa mi diede la ricetta delle Frappe di Carnevale del nonno pasticciere. Durante una delle nostre solite conversazioni sulla cucina, argomento che appassiona entrambe, lei mi ha raccontato come cucina le Polpette di Cavolfiore al Sugo e così ho voluto prepararle anch'io. Sono molto semplici da realizzare e ripassate al sughetto di pomodoro diventano ancora più appetitose!

Ingredienti:

1 cavolfiore
3 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di pangrattato
8 capperi
4 filetti di acciuga
pomodori a pezzetti (o passata di pomodoro) qb
aglio
prezzemolo
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
(farina, olio di arachidi per friggere)

Preparazione:

Mondate il cavolfiore, lavatelo, tagliatelo a cimette e lessatele in acqua bollente salata finché saranno tenerissime. Scolate le cimette e schiacciatele con la forchetta, poi fatele raffreddare bene. Unite un uovo, il parmigiano grattugiato, il pepe e il pangrattato, fino ad ottenere un composto abbastanza sodo. Prelevate un pò di composto e formate le polpette. Passatele prima nella farina, poi nelle (due) uova sbattute, infine nel pangrattato. Adagiate le polpette su un vassoio e fatele rassodare per un'ora in frigo. Nel frattempo preparate un sughetto con l'olio, l'aglio e il prezzemolo tritati, i capperi, le acciughe e i pomodori a pezzetti. Riprendete le polpette e friggetele a fuoco moderato finché diventano dorate, scolatele e tamponatele con della carta assorbente. In alternativa, potete cuocerle nel forno caldo a 180°C per circa 15-20 minuti o finché non saranno ben dorate. Una volta pronte ripassatele per una decina di minuti nel sughetto.

mercoledì 22 giugno 2016

MUFFINS SOFFICI ALLE FRAGOLE E PHILADELPHIA


Vi propongo i Muffins Soffici alle Fragole e Philadelphia. È proprio la presenza del formaggio Philadelphia, insieme allo yogurt, a donare a questi muffins una particolare sofficità, infatti quando li gustiamo ci sembra di addentare delle nuvolette! Io li ho realizzati belli giganti e cicciotti, per cui sono ancora più golosi! Ve li consiglio senz'altro!

Per questa ricetta ho utilizzato la farina, il lievito e i pirottini della Molino Rossetto.

Ingredienti:

450 gr di farina "00" per dolci
250 gr di zucchero
250 gr di philadelphia
3 uova
140 ml di olio semi di mais (o 120 gr burro fuso)
150 ml di latte
100 ml di yogurt bianco
1 bustina di lievito per dolci + 3 gr di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto vaniglia
250 gr di fragole tagliate a dadini

Preparazione:

Lavorate le uova e lo zucchero, aggiungete l'olio (o il burro fuso), il philadelphia, lo yogurt, il latte a filo e la vaniglia. Setacciate la farina con il lievito ed il bicarbonato ed aggiungeteli al composto, infine incorporate la frutta tagliata a dadini. Versate il composto nei pirottini inseriti negli stampini da muffin. Io li ho cotti nel forno ventilato a 150°C per 35 minuti, ma chiaramente regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Fate raffreddare i muffins su una gratella e spolverate a piacere di zucchero a velo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...